SOSTEGNO DA MAMMA A MAMMA

SOS MAMA è un’associazione di mamme volontarie che hanno scelto di condividere con altre mamme
le coinvolgenti esperienze della gravidanza, della maternità e dell’allattamento.


Chi siamo

SOS MAMA è un’associazione di mamme volontarie che hanno scelto di condividere con altre mamme le coinvolgenti esperienze della gravidanza, della maternità e dell’allattamento.

Vuoi saperne di più?

Sostieni SOS MAMA

Puoi sostenere SOS MAMA con il tuo 5×100 alla prossima dichiarazione dei redditi o oppure facendo una donazione qui.

Appuntamenti

Non perderti gli incontri e le conferenze sui temi della genitorialità, dell’accudimento del neonato e dell’allattamento.

Ultime notizie

  • OttobreRosa.png

    #OttobreRosa: un mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno

    Ogni anno, da diversi anni, il mese di ottobre è dedicato alla sensibilizzazione delle donne sulla prevenzione del tumore al seno, grazie alla Campagna Nastro Rosa voluta dalla Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori.

    L’obiettivo è sensibilizzare sempre di più la popolazione femminile sui rischi del cancro alla mammella e sull’importanza della prevenzione offrendo una visita senologica gratuita presso il più vicino ambulatorio aderente alla rete Lilt.

    Dando uno sguardo a 360gradi sul mondo oncologico italiano emerge che il mese della prevenzione per il tumore al seno è decisivo. Secondo le ultime stime relative al 2020, infatti, si tratta della patologia tumorale più frequente in Italia con quasi 55mila nuovi casi registrati solo lo scorso anno: secondo i dati dell’Airc, rappresenta il 30,3% di tutti i tumori che colpiscono le donne e il 14,6% delle neoplasie diagnosticate nel nostro Paese.

    Nonostante la crescita dell’incidenza, specialmente nelle donne più giovani, la mortalità legata al tumore al seno è in diminuzione, con un calo del 6% nel 2020 rispetto al 2015, ma resta comunque la prima causa di morte per tumore nelle donne.

    L’obiettivo dell’ottobre rosa è dunque di sensibilizzare sul tumore al seno e promuovere l’accesso a diagnosicontrolli e cure tempestive ed efficaci.

    Anche la provincia di Modena si dà da fare: in ognuno dei sette Distretti sanitari vengono organizzate iniziative per sottolineare l’importanza dello screening per la diagnosi precoce dei tumori della mammella grazie al quale è possibile identificare il tumore ai primi stadi di sviluppo della malattia quando il trattamento ha maggiori probabilità di essere efficace e meno invasivo. In particolare, nelle date del 26 e 27 ottobre, dalle ore 10 alle ore 17, per le donne dai 25 ai 44 anni sarà possibile effettuare ecografie senologiche gratuite presso la sede dell’Associazione in via Ciro Menotti 137 – Modena. Le ecografie saranno eseguite da dottori e dottoresse radiologhe dell’Azienda Policlinico di Modena. Per ulteriori informazioni sulle modalità di prenotazione consultare il sito della AUSL di Modena.

    “Non abbiamo paura, il tumore può e deve essere sconfitto”.

    Questo il motto attorno cui ruotano tutte le iniziative in programma per quest’anno su tutto il territorio nazionale. Il mese della sensibilizzazione si tinge di rosa per ricordare a tutte le donne quanto sia importante prendersi cura di se stesse sempre

    Vuoi saperne di più?

Iscriviti alla nostra newsletter